Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.

Acconsenti all'utilizzo dei cookies di terze parti?

Laboratori


  

L’IBAM possiede infrastrutture e strumentazioni di primissimo livello, decisamente vitali per la funzionalità complessiva del sistema ricerca dell'Istituto. 

I laboratori attivi nelle tre sedi costituiscono un fondamentale supporto per le attività dei ricercatori dell'Istituto e sono in grado di assicurare un'attività di ricerca capace di proiettarsi nel panorama internazionale con maggiore facilità.

In particolare, l'acquisto di grandi attrezzature recentemente attuato, grazie anche al piano straordinario di finanziamento Intesa CNR-MIUR, ha certamente consentito un aggiornamento, anche tecnologico dei laboratori e la attuale direzione dell’IBAM sta procedendo ad attivare la pianificazione di una "rete di laboratori" tra istituti di ricerca, istituti universitari e mondo dell'impresa con i quali si intende sempre più dialogare ed interagire.

Infatti, sulla scia delle ricerche condotte dai ricercatori e soprattutto sulla base delle esperienze didattico formative attivate in questi ultimi anni (Summer Schools tematiche, Master di Alta Formazione, etc.), si sta provvedendo ad istituire anche dei laboratori didattici in piena sintonia con i corsi di studio universitari e con le Università interessate in maniera tale da programmare cicli di lezioni o seminari su temi specifici che riguardino le attività dei ricercatori condotti nelle diverse sedi dell'Istituto.

Esiste già una sinergica rete di relazioni con diverse realtà universitarie (Matera, convenzione con la Scuola di Specializzazione in Archeologia; Lecce, con la Scuola di Specializzazione in Beni archeologici ed i corsi di laurea in Beni Culturali; Catania, con il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell'Ateneo e con il corso di laurea triennale in Scienze dei beni culturali e quello magistrale in Archeologia) che è stata recentemente implementata per poter stabilire una marcata interazione necessaria per il successo internazionale della ricerca.

Attualmente l'Istituto ha attivi, nelle tre sedi i laboratori appresso elencati:

 

Nella Sede di Catania sono presenti quattro laboratori:

Laboratorio di Cartografia

Laboratorio di Archeologia immersiva e multimedia

Laboratorio di Fotogrammetria

Laboratorio di Analisi non distruttive

 

Nella Sede di Lecce sono presenti sei laboratori:                                           
laboratori

Laboratorio di Archeometria, Diagnostica e Conservazione

Laboratorio di geofisica applicata ai Beni Archeologici e Monumentali

Laboratorio di informatica applicata -ITLab

Laboratorio di microscopia ottica, elettronica e mineralogica

Laboratorio di simulazione del degrado

Laboratorio di Topografia antica, Archeologia e Telerilevamento

           

Nella Sede di Potenza, infine, sono presenti due laboratori:

Laboratorio per le indagini in situ per l'ambiente costruito e il patrimonio culturale

Laboratorio di archeologia (in convenzione con la Scuola di Specializzazione in archeologia di Matera)

 

FaLang translation system by Faboba